A tavola English version

Il luogo dell’incontro, il nostro biglietto da visita

Nel nostro ristorante proponiamo piatti della tradizione piemontese e gustose novità utilizzando solo verdure di stagione il tutto accompagnato dai nostri vini.

Chi ama i gusti classici e semplici apprezzerà gli antipasti di salumi, gli agnolotti e i secondi di carne, il nostro pane cotto nel forno a legna.

L’ampio salone, la nuova sala vetrata  e la  appena ultimata terrazza permettono di accogliere in sicurezza sia all’interno che all’esterno.

Sulla tavola proponiamo tutti i nostri prodotti (carne, salumi, farine, miele e verdure) trasformati con mano sapiente per gustare al meglio le proprietà organolettiche ;

solo una piccola percentuale di alimenti non sono nostri ma provengono dal circuito dell’agricoltura biologica, dal commercio equo e solidale e in casi particolari da piccoli

produttori locali.

Siamo aperti Tutti i giorni a pranzo con la Trattoria

Il Sabato a pranzo e cena e la Domenica a pranzo con il Menu Agriturismo

A Luglio : Tutti i Giovedì Aperitivo Musicale, Venerdì 16 e Venerdì 30 Pizza a Giro.

Ad Agosto : Domenica 15 Grande Pranzo di Ferragosto  e Venerdi 30 Pizza a Giro.

Per le norme ANTI – COVID è importante la prenotazione.

Info e prenotazioni: 377.09.47.791

Il Sabato e la Domenica
Seguendo le stagioni
Potete gustare tutti i nostri prodotti in piatti che hanno come base la tradizione .
Leggi il menu
Feste ed eventi
Non solo pranzi e cene
Matrimoni, compleanni o feste aziendali, siamo sempre disponibili, anche nei giorni feriali.
Mensa e Trattoria
dal lunedì al venerdì
Durante la settimana vi accogliamo a pranzo con due proposte…(da lunedi a venerdì)

– Pranzo di lavoro: menù del giorno con primo, secondo, contorno di stagione, ¼ vino rosso , acqua coperto e caffè a 12 euro

– Pranzo degustazione: con antipasto di salumi della nostra cascina, Agnolotti , secondo di carni di Fassone Piemontese contorno di stagione acqua caffè e coperto a partire da 25 Euro

Chi c’è in cucina?

Ecco il gruppo

Mauro
Cuoco
Simone
Cuoco
Silvia
Accoglienza